venerdì 27 gennaio 2017

Una coccola per me...

A Gennaio mi sono concessa una coccola tutta per me, grazie ad un regalo di Natale davvero azzeccato (che volete farci, la mamma ci conosce sempre meglio di tutti!). Da Estetica Giamaica a Spagnago mi sono concessa il trattamento corpo Scrub+burri. In che cosa consiste? Si procede dapprima all’applicazione di uno scrub composto di microsfere di noccioli d’albicocca. La consistenza dello scrub è setosa e, mentre elimina le cellule morte, leviga ed ammorbidisce la pelle, rendendola liscia e splendente. L’applicazione è fatta attraverso un massaggio rilassante, a zone, terminato il quale si lascia il tutto in posa per 10 minuti. Si procede quindi alla doccia per rimuovere i residui dello scrub e successivamente si applicano o i burri o una crema nutriente. Seguendo l’esigenza di questo periodo di freddo intenso, durante il quale la mia pelle si è letteralmente sfaldata per la profonda disidratazione (pur applicando le mie creme corpo dopo ogni doccia), Elisa mi ha proposto di sostituire i burri con la più nutriente Cashmere Cream di Philip Martin’s. Il risultato? Intanto per i primi due giorni ho avuto una pelle di seta, di consistenza paragonabile a quella vellutata dei bambini. Ma anche nelle settimane successive, continuando ad applicare la Cashmere Cream come trattamento di mantenimento, la pelle è tornata elastica, luminosa, compatta, idratata. Consiglio a tutte lo “Scrub+burri”, specialmente a tutte quelle che vogliono coccolarsi un po’ e ritrovare il piacere di accarezzare la propria pelle!

In January, I’ve decided to take a moment only for me, thanks to one of the best, Christmas presents I’ve received (I mean, mums always know us better than everyone!). Estetica Giamaica in Spagnago makes this special body treatment, called “Scrub+butters”. How’s this treatment? First of all, they applied on your skin a scrub based on microspheres made of apricot kernels. The texture is silky and, while it gently removes the dead cells, it smooths and softens your skin, making it polish and shining. The application is made through a relaxing massage and then the scrub is left on the skin for 10 minutes. After a warm shower (helpful to remove the residual scrub), they start applying the butters or the nourishing cream. Considering that my skin was literally flaking off (due to the cold season and even if I was applying cream after every shower), Elisa suggested me to choose the Cashmere Cream by Philip Martin’s. The first two days after the treatment, my skin was so silky I could compare it to my daughter’s one. But also in the subsequent weeks, just applying the Cashmere Cream as a nourishment treatment, the skin became again elastic, bright, compact, hydrated. I suggest you to try this magical treatment, especially if you want to cuddle yourself and find again the pleasure of touching your skin…


MUSIC: I’ve Got You Under My Skin, Frank Sinatra 
INSPIRATION: Healthy skin is a reflection of overall wellness (Dr. Howard Murad)

Nessun commento:

Posta un commento