lunedì 17 ottobre 2016

Highlighter

L’illuminante (o highlighter), come suggerisce il nome stesso, è un prodotto che ha il compito di creare giochi di luce sul viso, rendendolo più scolpito. Ne esistono di vari tipi: in stilo, in crema e in polvere. Il mio consiglio è sempre lo stesso: prima di tutto, tenete conto delle esigenze della vostra pelle per fare la scelta più corretta. Se avete una pelle secca, infatti, è preferibile un prodotto in stilo o uno in crema, mentre è meglio usare una polvere se la pelle è grassa. Stabilito questo, ricordatevi che gli illuminanti non vanno utilizzati come la cipria su tutto il viso, ma si applicano con moderazione solo in punti strategici, ossia l’arcata sopracciliare, la parte alta dello zigomo, la parte superiore del naso, il mento e l’arco di cupido (sopra le labbra).

The highlighter, as the name suggests, is a face makeup that attracts light, creating the illusion of brightness and height, hence that lit-from-within look. There are many textures available: stick, cream or powder. My suggestion is always the same: first of all, consider what your skin really needs. I mean, if you have a dry skin, choose a stick or a creamy highlighter, while if you have a greasy skin, maybe it’s better using a powder. Once decided the best texture for you, just remember that highlighters need to be used in moderation only in some key, face zones, that’s to say on the eyebrow arch, on the upper part of the cheekbone and of your nose, on the chin and on the cupid’s bow (just above the upper lip).

Dior 'Diorskin Nude Air - Glowing Gardens' Illuminating Powder – 001 Glowing Pink
Find my review here

MUSIC: Come Undone, Duran Duran
INSPIRATION: I am the pencil, you are the highlighter: I draw the world and you make it brighter (Unknown)

Nessun commento:

Posta un commento