venerdì 29 luglio 2016

Dior So Real

Quest’anno mio marito mi ha fatto un regalo tanto inaspettato quanto apprezzato: gli occhiali da sole Dior So Real in versione classica, di colore nero. Questi occhiali, presenti sul mercato dalle sfilate del 2014, sono stati fin da subito un must-have fra i personaggi più cool del fashion system (da Rihanna a Olivia Palermo fino alla nostrana Chiara Ferragni ne possiedono vari pezzi, di colore e materiali diversi). Dove sta il loro segreto? Beh, partiamo da come sono fatti: la forma è un pantos rivisitato, la struttura è molto leggera e indossati non si sentono nemmeno. Sono retrò e sofisticati, si adattano alla mise elegante così come all’outfit casual, presentando una versatilità che non è facile trovare in altri occhiali da sole. La gamma di colori e materiali è vasta, ma la casa di moda quest’anno non si è fermata, creando uno spazio online (My Dior So Real) nel quale l’occhiale si può personalizzare a piacere, scegliendo lenti, ciliari, tipo di metallo, aste, naselli e aggiungendo anche (se si vuole) un’incisione. Cosa chiedere di più?

This year my husband surprised me with a very special gift: the Dior So Real sunglasses in the classic, black version. These sunglasses, since the first launch in 2014, became a must-have between the celebrities (Rihanna, Olivia Palermo and our Chiara Ferragni have many models of this item). Where is the secret of this success? Well, let’s start from the shape: it’s a revised “pantos”, with a light structure that makes them extremely comfortable. They’re retro and sophisticated, perfect both for an elegant dress and for a casual outfit; this made them versatile like few others sunglasses on the market. The range of colors and materials is huge, also considering that you can personalize them in the online section “My Dior So Real”, choosing lens, structure, material and also adding (if wanted) an engraving. What more could we ask for?


MUSIC: Safari, J Balvin Ft. Bia Pharrell Williams & Sky
INSPIRATION: It is the sweet, simple things of life which are the real ones after all (Laura Ingalls Wilder)

Nessun commento:

Posta un commento