giovedì 10 marzo 2016

This is my life

Questa è la mia vita. Corro da mattina a sera, fra bimba, lavoro e qualche hobby. Mio marito lavora all’estero e torna a casa più o meno ogni mese e mezzo. Non è facile, ma ormai siamo abituati a quest’amore a distanza. La nascita di nostra figlia non ha potuto che rafforzare i nostri sentimenti e per questo mi ritengo fortunata. Posso contare sull’aiuto dei nonni, ma tutto sommato so arrangiarmi. Alcuni giorni fa è stata la Festa Internazionale della Donna ed il mio pensiero va a tutte quelle donne che non sono fortunate quanto me: a loro dedico il mio augurio più sincero per un futuro luminoso e pieno di cose belle…

This is my life. I’m always in a hurry, between daughter, work and some hobbies. My husband works abroad and he comes back home every month and a half. It’s not easy, but we are used to this long distance relationship. With Vera’s birth this feeling became even stronger and I’m lucky for this. I can count on the grandparents help, but, all in all, I learnt the art of getting by. Some days ago it was the International Women’s Day and my thought goes to all the unlucky women in the world: I wish them a sparkling future, full of good things…

Sun68 fleece jacket
Diesel joggjeans
Hogan Rebel sneakers
Colmar winter coat
Twin-Set scarf

MUSIC: You’re Simply The Best, Tina Turner 
INSPIRATION: Women don't realize how powerful they are (Judith Light)

Nessun commento:

Posta un commento