lunedì 27 gennaio 2014

I make myself let go

In questi ultimi tempi mi lascio spesso andare alle risate. Forse è un periodo bello (dove l'unico neo è la mancanza a casa di mio marito), ma mi sento forte di una serenità che di solito mi arriva a Primavera. In quello ha sicuramente aiutato il tempo di queste ultime settimane, che ci ha regalato qualche splendida giornata di sole con temperature davvero miti per il periodo in cui siamo. Ma mi sento in generale molto fortunata: sono innamorata, lavoro, ho degli amici fantastici (tra cui Elisa, che con i suoi post per i bimbi tocca una parte della moda che io, per mancanza di esperienza, conoscerei poco), mi diverto con il blog e posso dire di ricavare, in mezzo a tutto questo, dello spazio solo per me, nel quale poter fermarmi anche solo a pensare, a riflettere, a gustare la vita... Mi lascio andare a questo e alla meravigliosa sensazione che ogni giorno nuovo mi regala...

In these last months I often make myself let go to smiles. Maybe it's because it's a good time of my life (ok, to be perfect there's only my husband missing), but I feel a calm that I usually have in Spring. The weather helps in this, because it gave us some wonderful, sunny days with moderate temperatures for this season. Anyway, in general I feel lucky: I'm in love, I have a good job, I have special friends (between them, there's Elisa, that helps me with the baby's fashion), I have fun with the blog and, between all these things, I have also some time for me, just to think, to reflects, to taste my life... I make myself let go to this and to the marvelous sensation that every new day gives me...

Maxi-sweater: Gotha
Tee and scarf: Diesel
Leggings and wool panty hose: Calzedonia
Ankle boots: Ugg
Bag: Twin-Set
Winter coat: Colmar

MUSIC: Sai (Ci Basta Un Sogno), Raphael Gualazzi
INSPIRATION: Smile, it's free therapy (Douglas Horton)

Follow me on Bloglovin, Tumblr and Flickr

Nessun commento:

Posta un commento